Come il 5G rimodellerà il turismo nei prossimi anni

Come il 5G rimodellerà il turismo nei prossimi anni

Le aspettative sul 5G sono state alte da quando questa nuova tecnologia è stata annunciata alcuni anni fa. L’implementazione di una connessione più ampia e veloce cambierà profondamente la nostra società, compresi i viaggi e ogni aspetto di esso.

In questo articolo, discuteremo di come il 5G potrebbe trasformare l’industria dei viaggi e qual è il ruolo di questa tecnologia dirompente nella creazione di destinazioni intelligenti.

Cos'è il 5G e come funziona?

La tecnologia chiamata 5G non è altro che un aggiornamento all’attuale standard cellulare, il cosiddetto 4G. Tuttavia, la rete di quinta generazione sarà significativamente più veloce e più affidabile rispetto al suo predecessore.

Non entrerò nei dettagli tecnici. Fondamentalmente, il 5G utilizza una frequenza del segnale che riduce la latenza durante la trasmissione dei dati. In altre parole, le pagine si apriranno quasi istantaneamente durante la navigazione in Internet.

Un altro grande vantaggio di questa tecnologia è che più telefoni cellulari saranno in grado di connettersi alla stessa rete allo stesso tempo. Ciò significa che la velocità di Internet sarà veloce anche se ti trovi in un luogo affollato.

Molti operatori di telefonia mobile hanno annunciato che la loro rete 5G sarà ampiamente disponibile entro i prossimi anni. Nell’UE, solo Lituania, Malta e Portogallo non hanno lanciato servizi 5G alla fine di marzo 2021.

Viaggi, turismo e 5G, cosa aspettarsi?

Emergeranno nuove app basate sulla comunicazione veloce tra i dispositivi. Soprattutto perché le tecnologie che oggi hanno un’applicazione limitata, o che sono nelle prime fasi di sviluppo, diventeranno praticabili dopo il lancio del 5G.

Alcuni esempi sono:

  • Realtà Virtuale (VR)
  • Realtà Aumentata (AR)
  • Realtà mista (MR)
  • L’Internet delle cose (IoT)
  • Intelligenza artificiale (AI)
  • Veicoli autonomi

E il turismo?

Le soluzioni che arriveranno dopo il 5G potrebbero essere utilizzate da destinazioni e agenzie di viaggio per attirare e deliziare i visitatori.

I cambiamenti nel settore comporteranno una più profonda personalizzazione degli ospiti, un migliore accesso alle informazioni e ai contenuti, un miglioramento dell’intrattenimento e operazioni semplificate in tutto il settore.

Hotel

Una connessione internet veloce e stabile è un fattore importante per la soddisfazione degli ospiti. Oltre il 30% dei viaggiatori d’affari non tornerebbe in un hotel con una connessione WiFi scadente.

Con il 5G, i problemi con la connettività sarebbero risolti. La velocità di internet sarà veloce anche se c’è una conferenza in corso in hotel e molti ospiti utilizzano internet allo stesso tempo.

La bassa latenza potrebbe anche rendere popolare l’implementazione di funzionalità intelligenti come luci intelligenti e termostati. Il controllo di questi servizi in camera tramite app mobili porterà la comodità degli ospiti al livello successivo.

Un’altra possibilità è lo sviluppo di concierge virtuali basati sull’intelligenza artificiale. Immagina un assistente personale in grado di comprendere le esigenze degli ospiti e dare suggerimenti anche prima che ti venga richiesto di farlo.

Suona come per magia? Questo è il futuro della personalizzazione degli ospiti.

Infine, gli hotel potrebbero utilizzare la rete 5G per semplificare le loro operazioni. Sarà possibile ridurre i consumi energetici monitorando la temperatura ambiente e la luce.

Potrebbero anche usare i robot per pulire le aree comuni, fare la sicurezza, fare il servizio di consegna e altre attività di routine.

Tour e Attività

L’applicazione delle tecnologie basate sul 5G nel segmento dei tour e delle attività è direttamente correlata al miglioramento della reale esperienza in-destination.

L’AR, ad esempio, funziona sovrapponendo uno strato di contenuti nella nostra realtà. Attraverso i telefoni cellulari, gli utenti sono in grado di vedere e interagire con modelli 3D che non esistono fisicamente nel mondo reale. Più o meno come Pokemon Go.

I musei potrebbero utilizzare l’AR per fornire contenuti extra ai visitatori. Allo stesso modo, i tour operator potrebbero gamificare i tour a piedi, rendendo il loro storytelling ancora più avvincente per gli ospiti.

Un altro vantaggio di un’ampia rete 5G è la divulgazione dei tour in live streaming. I tour operator possono usarlo come strumento di marketing o anche come secondo flusso di entrate.

Smart Destination conta con membri esperti nello sviluppo di contenuti virtuali per destinazioni e aziende private. Dai un’occhiata ai siti web di Equinox e Delta Reality per dare un’occhiata al loro lavoro con AR e VR per l’industria del turismo.

Trasporto

Hai mai sentito parlare di veicoli autonomi?

Questa tecnologia è in circolazione da un po ‘di tempo, ma manca di una rete a bassa latenza per diventare ampiamente accessibile.

Nel turismo, le auto a guida autonoma basate sull’intelligenza artificiale potrebbero risparmiare ai turisti i problemi legati alla navigazione in città. I visitatori non perderanno più tempo a cercare di capire come funziona il trasporto pubblico o a perdersi durante la guida.

Potrebbero anche portare i passeggeri in luoghi meno affollati, distribuendo visitatori migliori all’interno della destinazione.

Le città con una consistente flotta di veicoli autonomi vedranno un miglioramento del traffico locale. Il motivo è che non è necessario parcheggiare un’auto a guida autonoma e la sua intelligenza artificiale è programmata per rispettare le regole del traffico.

Il 5G avrà un impatto anche sul modo in cui viaggiamo?

Sicuramente.

Gli aeroporti sono sull’orlo di questa trasformazione. Saranno presenti nuove tecnologie 5G dalla manutenzione degli aerei alla gestione dei passeggeri.

Mentre si cammina in un aeroporto moderno sarà comune vedere robot che aiutano i passeggeri a trovare i loro gate o a misurare le loro temperature.

Un’altra tecnologia promettente per gli aeroporti è la visione artificiale assistita dall’intelligenza artificiale.

Questo sistema di elaborazione delle immagini potrebbe essere utilizzato per ottimizzare il flusso dei passeggeri, trovare il proprietario di un bagaglio smarrito e prevedere problemi di capacità per il bagaglio a mano sui voli.

Destinazioni

Il 5G rappresenta un’enorme opportunità per le destinazioni di migliorare l’esperienza dei visitatori.

Nelle prime fasi del viaggio, durante la fase di sogno, i contenuti VR possono essere utilizzati per invogliare i viaggiatori a visitare una determinata destinazione.

La compagnia di viaggi Thomas Cook ha offerto un’esperienza VR di un sorvolo dello skyline di Manhattan, con un conseguente ritorno sull’investimento del 40% e un aumento del 190% delle escursioni a New York City.

Sembra fantastico, non è vero?

I DMO possono creare qualcosa di simile per attirare visitatori. Potrebbe essere un tour virtuale a piedi, un cavalcavia o una mostra all’interno di un’attrazione famosa.

Che ne dici di lanciare una soluzione che visualizza informazioni in tempo reale sulla destinazione, come i tempi di attesa per le attrazioni e le aree turistiche affollate della città? Ciò potrebbe anche mostrare tutti i punti di interesse nelle vicinanze dell’utente.

Questa è la piattaforma perfetta per i turisti per prenotare tour e attività, acquistare biglietti per le attrazioni ed effettuare prenotazioni nei ristoranti.

Scommetto che ti sei entusiasmato per le possibilità.

Conclusione

L’industria del turismo ha molto da beneficiare del 5G e delle innovazioni che verranno dopo.

Molte delle tecnologie discusse in questo articolo sembrano lontane, ma iniziative come il 5G-TOURS le stanno già testando per un uso pratico.

Torino in Italia fa parte di questo progetto, che mette la città un passo avanti verso altre destinazioni nella corsa per fornire un’esperienza di viaggio completa.

Il viaggio per diventare una destinazione del futuro inizia oggi. Scopri come SmartDestination può aiutare i DMO a implementare soluzioni tecnologiche di viaggio che aumenteranno il loro prodotto turistico.

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi le ultime news e le risorse nella tua casella di posta.

Condividi su:

Mandaci un messaggio

Nome e cognome(Required)